Postazione unghie: tutto quello che serve sapere, per iniziare al meglio!


Come allestire la postazione unghie, quali sono i requisiti fondamentali per lavorare in sicurezza, comodità e igiene. La postazione unghie racconta chi sei, in questo articolo affronteremo insieme i punti principali, per offrire un servizio al top sia per te che per le tue clienti.

Il tavolo da lavoro non deve essere troppo largo, è fondamentale saperlo per lavorare in totale comodità; se vuoi offrire un servizio indimenticabile non dimenticare di prenderti cura anche dello stile del tuo centro, presentare una postazione curata nei minimi dettagli creerà feedback positivi. La luce che serve per lavorare non deve affaticare la vista, l’acquisto di una sedia ergonomica aiuterà la tua schiena durante le ore di lavoro.

Beauty Time di Consuelo Poli, una delle nostre clienti più affezionate 💗

Introduzione

Voglio provare ad aiutarti a identificare quello che vuoi comunicare partendo dalla tua postazione lavorativa; percorrendo insieme il tema ci focalizzeremo dalla posizione strategica della tua postazione nail, alla sedia più indicata non solo per la tua cliente ma anche per te! Ricorda che l’arredo della postazione unghie, oltre a  dover essere professionale, se lo mantieni in linea con lo stile del tuo centro è anche bello esteticamente per gli occhi delle clienti e delle passanti.

Spesso mi viene fatta la domanda: Come deve essere allestito il tavolo da lavoro? Dove devo collocare il tavolo da ricostruzione unghie?

Come allestire la tua postazione unghie? Riempire un tavolo da lavoro con mille prodotti e strumenti per la manicure non ti aiuterà a svolgere il tuo lavoro in totale comodità.
Bisogna avere accortezze strategiche 😎 e funzionali!!

Vorrei partire un attimo con una tua ipotetica domanda .. fondamentale…
💰 Una postazione unghie quanto costa? Dipende dal tavolo manicure che andrai a scegliere, e da tutta l’attrezzatura necessaria per svolgere il tuo lavoro da onicotecnica.
Proverò a stilare un elenco per allestire al meglio la tua postazione unghie professionale, comprendendo tutto il necessario, indicandoti i prezzi all’incirca (perché i prezzi di mercato variano continuamente) :

  • tavolo da lavoro dai € 200 ai € 500
  • sgabello per estetista dai € 90 ai € 180
  • sedia per clienti dai € 40 agli € 80
  • cuscino poggiamano dai € 10 ai € 20
  • aspiratore dai € 50 ai € 180
  • lampada da lavoro dai € 50 agli € 80
  • lampada led&uv per unghie dai € 30 agli € 80
  • micromotore fresa per unghie dai € 90 ai € 350
  • cestino spazzatura con pedale dai € 15 ai € 40

Ecco perché oggi ho deciso di affrontare questa tematica insieme a te, 🤗 la tua postazione di lavoro racconterà chi sei!

Qui di sotto ti elencherò le parole chiave che ti serviranno per iniziare a pensare ed allestire la tua postazione da onicotecnica:

  1. confortevole
  2. funzionale
  3. attrezzata
  4. ergonomica
  5. in linea con lo stile del centro
  6. igienica

Inizierò ad affrontare alcune domande, così potrai capire se la strada che stai per intraprendere, in base alle tue risposte, è quella giusta oppure hai bisogno di un piccolo aiutino 😘.

1️⃣ La tua postazione ha una visibilità strategica?

Se hai un centro estetico la prima domanda che potrai porti è: “la mia postazione è posizionata in un posto che si vede?”
Domanda più che giusta mia cara! La tua postazione deve attirare l’attenzione, anche di sfuggita alla passante sul marciapiede tutta di fretta😊!!

Esempio di una bellissima postazione in prima linea!!

Ci sono due parametri fondamentali ai quali è meglio tener conto:

  1. se hai un centro estetico/benessere, con una clientela riservata ed il tuo sevizio nail rappresenta una piccola parte; la tua postazione per la ricostruzione unghie in gel e smalto semipermanente puoi anche metterla in un punto in cui non è “al centro dell’attenzione” come in reception o in vetrina
  2. invece se la parte nail rappresenta il tuo centro, il tuo servizio principale; sarà necessario dare il massimo della visibilità alla tua postazione di lavoro!
    Mostrandola bellamente in vetrina o all’ingresso (ovvio non in mezzo ai piedi😜).
    Così indurrai la clientela di passaggio a chiedere informazioni sul tuo servizio rendendolo facilmente accessibile.

2️⃣ La tua postazione è in linea con lo stile delle tue clienti?

Quando si entra in un centro estetico, o comunque nel posto adibito per la ricostruzione unghie, salta all’occhio il design oltre alla tua cordialità e l’esito del trattamento.

Per lavoro e piacere 🙂 entro spesso nei centri estetici e talvolta mi imbatto in postazioni per le mani piuttosto improvvisate, non in linea con lo stile del centro, inadatte sia esteticamente sia dal punto di vista funzionale… per non dire “un gran butta su” di roba 😱😱!!

Esempio di postazione errata

Ovviamente oltre ai centri, non mi dimentico anche delle tecniche che lavorano da casa con partita Iva .. “attenta baby non mi sfugge nulla 😝!”

Desidero ricapitolare che una buona postazione lavoro comprende:

  • tavolo
  • aspirazione
  • luce
  • lampade led&uv
  • sedute

la postazione richiede un investimento, non solo di denaro ma anche di pensiero, per l’arredamento della postazione unghie.
Dopo essermi imbattuta in primis, in tavoli da lavoro prima troppo grandi e poi troppo piccoli, in sedie non ergonomiche o in aspiratori che dal rumore ricordavano dei decespugliatori😰, ho imparato sulla mia pelle che la postazione manicure deve essere confortevole per rendere il tuo lavoro al meglio anche per la tua 🧡 salute.

2 semplici consigli 🤗:

  1. colori, design e disposizione dei prodotti devono seguire le linee del centro, trovando soluzioni adatte in base al tipo di servizio che offri
  2. se hai delle promozioni del mese che riguardano il settore nail, esempio ricostruzione unghie o applicazione dello smalto semipermanente, applica un foglio ben stampato in uno dei tuoi espositori o anche in vetrina, così da richiamare l’attenzione attraverso supporti pubblicitari

3️⃣ Quali sono i requisisti per lavorare in sicurezza?

Esistono regole alle quali un salone deve attenersi se vuole garantire salute e sicurezza sia per le operatrici sia alle clienti.

Lavorare in sicurezza è fondamentale, non solo per le normative in vigore dell’ASL alle quali ti devi attenere. Per esempio: acquisti una sedia economica all’Ikea o su Amazon perché la ritieni bella, ma ti sei chiesta se fa bene per la tua schiena? 🧐
Il tuo lavoro richiede uno certo sforzo, perché ti obbliga a stare seduta molte ore con il capo chino sulle mani delle tue clienti,  andando a sforzare la zona della cervicale e lombare.

3 requisiti per lavorare in sicurezza:

  1. 🪑 lo sgabello/sedia della tecnica, il tuo, deve avere un meccanismo a pressione che ti permette di posizionarti all’altezza corretta e munito di ruote per agevolarti negli spostamenti.
    Se invece alla tua cliente le metti una poltroncina, rischierai che quest’ultima si sdraierà comodamente😅 e tu non riuscirai a lavorare nel migliore dei modi; se la distanza tra te e lei è eccessiva (perché tavolo da manicure troppo largo), la cliente tenderà ad allontanarsi per stare più comoda.
    Acquista 🛒Qui lo sgabello giusto per te!
  2. 🧹 l’aspiratore, per un’operatrice la cosa che più cade all’occhio è la polvere; se non si è dotati di una postazione professionale.
    Fai un buon investimento per la pulizia del centro e soprattutto per la salute dei tuoi polmoni. Le polveri sottili che provengono dalla lavorazione dei materiali come gel, acrigel o acrilici, sono molto volatili da ricoprire tutta la postazione lavorativa. Scegli un aspiratore non eccessivamente troppo alto per te, così la cliente non si ritroverà in quelle posizioni scomode a mo di appendino 😬😬….. Ricorda!! Usa la mascherina 😷!!
    Vedi 🛒Qui l’ultimo aspiratore all’avanguardia.
  3. 💡 la luce del tavolo adatta è importantissimissima per i tuoi occhi! Inizio con il dire che usare luci sbagliate peggiora notevolmente la vista.
    L’altezza della luce deve essere posizionata sotto i tuoi occhi, se hai una di quelle lampade dove puoi regolare l’intensità ti consiglio di usare la massima intensità nel momento in cui stai facendo della nail art; in cui è necessaria maggiore luce per vedere meglio.
    Ricorda che una buona lampada da tavolo ha la luce fredda, perché quest’ultima evita che si stanchino gli occhi, ed è perfetta per fare le foto ai tuoi capolavori!!
    Scegli 🛒Qui la lampada che ti piace.

4️⃣ Cosa significa esattamente igiene?

Anche questa argomentazione, è fondamentale, si collega con la domanda/risposta scritta qui sopra. L’igiene è indispensabile per ogni onicotecnica.

Quotidianamente vai a contatto con le mani delle clienti, e come ben sai eventuali patologie delle unghie di una cliente; possono contagiare sia te che altre tue clienti.
Lime, punte fresa, attrezzi vari per la manicure e pedicure, postazione per la ricostruzione unghie e l’ambiente attorno; devono essere sottoposti ad una accurata pulizia e sanificazione.

Ricordiamoci insieme le azioni fondamentali da eseguire prima del trattamento:

  • postazione di lavoro, completamente pulita ed ordinata; con attrezzatura accuratamente pulita e sterilizzata
  • lime disinfettate e pulite, cosa molta bella se riesci lime personali per ogni cliente, da lasciare anche a lei che ti riporterà nel momento in cui ritorna da te
  • cuscinetto poggiamano pulito, da pulire dopo ogni cliente
  • lamapada led&uv unghie, mantienila come nuova, senza residui di gel o colore .. delle volte ci sono lampade con dei patacconi sopra che si ha paura di mettere dentro la mano 😖
  • pennelli per nail art o gel, puliti resi come nuovi.. senza appiccicamenti
  • boccette smalti o gel, senza polvere o colate di colore
  • operatrice, sarebbe preferibile che indossasse guanti monouso da cambiare ad ogni cliente  grembiule e mascherina
  • disinfetta le mani della cliente e le tue prima di ogni trattamento, con prodotti appositi (per esempio il Pro Septic di Frida)
  • pavimento pulito
  • riciclo dell’aria

⭐️Wonder-trucchetti per la tua wonder-postazione mani⭐️

Come ben sai, durante il lavoro è bene avere sulla propria postazione il minimo indispensabile, ci sono certe accortezze per non incappare in manovre scomode durante la manicure. Prima di tutto controlla se i tuoi cassetti del tuo tavolo da lavoro, sono colmi di prodotti o strumenti che non usi più, così da poterti suggerire una bella pulizia “svuota cassetto”.

Se invece stai iniziando tutto per la prima volta, ti consiglio di avere gli smalti semipermanenti colorati in bella vista in appositi espositori/mensoline, magari dietro di te o affianco così da essere comodi da prendere, e da vedere per le tue clienti. 💅 Mostrare alla cliente in bella vista tutti i tuoi colori, in maniera ordinata e pulita sarà un punto a tuo favore.

  • munisciti delle cartelle colori degli smalti semipermanenti, consiglio? Non tirarle fuori tutte subito, così da non generare confusione nella scelta.
    La proposta del colore la si fa a metà del lavoro, soprattutto se davanti ha una cliente indecisa 😉 così non cambierà idea 500 volte. Per quanto possibile ti consiglio di programmare da seduta in seduta la scelta del prossimo colore, oppure comunque ridurre le gamme cromatiche in base a quelle che preferisce tendenzialmente la tua cliente.
    N.B se sarà in vena di cambiamenti sarai comunque pronta e disponibile a soddisfare la sua richiesta.
  • organizzazione dei colori negli espositori o nelle apposite mensole, consiglio di NON mettere i colori semipermanenti nei cassetti del tavolo da lavoro, perché i colori li vedrai dall’alto e almeno che non metti delle etichette per distinguerne i colori, per utilità ed ordine meglio mostrarli in bella vista .. puliti😁.
  • ti consiglio di riporre in maniera ordinata e pulita, i gel in barattolo nei cassetti della tua postazione unghie lavoro, perché spesso i gel fuoriescono dal contenitore dando un’idea di poca pulizia e professionalità.

Conclusioni

In questo articolo ho voluto raccontare il mio sistema di lavoro, che mi ha permesso di lavorare in sicurezza e comodità, senza andare incontro a troppo difficoltà giornaliere.
Mettendo delle regole anche con le mie (e tu con le tue) collaboratrici, sono riuscita ad avere la possibilità di lavorare in armonia, senza dimenticarci del tempo libero sacro 🤗 per ogni essere umano! 🤗

🧡 Grazie per la tua attenzione, ti aspetto al prossimo articolo.🧡

Per maggiori informazioni non esitare a contattarmi anche per WhatApp al numero di telefono ☎️ +39 392 9214343

Buona Nail da Roberta di FridaCosmetics!

Recent Content

© 2021 Copyright FridaCosmetics®